Francesco Lanzone

Una storia lunga 47 punti francesi

Bottier, calzolaio, sutor, shoemaker ecc... Modi diversi di intendere un mestiere che nel tempo, se fatto con la passione per il lavoro artigianale, non è cambiato.

Mi presento, sono Francesco Lanzone e calzo il quarantasette.
Quarantasette sono i punti francesi che misurano la lunghezza del mio difficile piede che negli anni non mi ha permesso di calzare forme e modelli di mio gradimento.

Lo sconforto diventa motivazione, aiutata da creatività, gusto e abilità manuali affinate nel corso di una pluriennale esperienza maturata all'interno di rinomate botteghe toscane che ancora odorano di pelle, cuoio, legno e profumate cere.

Fragranze e metodi di paziente lavoro che ho voluto riproporre con l'apertura della personale bottega nella mia Torino.

Gentili Signori, a Voi il mio benvenuto.